18 Gen 2024

DIABETE E ATTIVITÀ FISICA: PERCHÉ È IMPORTANTE

Dott. Eugenio Destrero

Il diabete è una condizione cronica che impatta significativamente la vita di chi ne è affetto. Tuttavia, con le giuste precauzioni e un approccio proattivo, è possibile gestire efficacemente questa condizione. Una componente fondamentale di tale gestione è l’attività fisica. Esercizio fisico regolare non solo aiuta nel controllo della glicemia, ma gioca anche un ruolo chiave nella prevenzione degli infortuni, che possono essere più frequenti e gravi in persone con diabete.

L’attività fisica aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue incrementando la sensibilità all’insulina. Ciò significa che le cellule del corpo sono in grado di utilizzare meglio l’insulina disponibile e prendere glucosio dal sangue per usarlo come energia. Questo è particolarmente importante per chi soffre di diabete tipo 2, dove la resistenza all’insulina è un problema centrale.

L’esercizio fisico, inoltre, contribuisce alla perdita di peso, un aspetto cruciale nella gestione del diabete. Il sovrappeso può aumentare la resistenza all’insulina, rendendo più difficile il controllo della glicemia. Perdere peso attraverso una combinazione di dieta ed esercizio fisico può quindi avere un impatto significativo.

Prevenzione degli Infortuni

I diabetici devono prestare particolare attenzione nella prevenzione degli infortuni durante l’attività fisica. Ciò è dovuto al fatto che il diabete può portare a una ridotta sensibilità nelle estremità, specialmente nei piedi, aumentando il rischio di lesioni che potrebbero non essere immediatamente riconosciute. Inoltre, la guarigione delle ferite può essere più lenta, aumentando il rischio di infezioni e complicazioni.

Per prevenire gli infortuni, è fondamentale:

Scegliere l’Esercizio Giusto: Non tutti gli esercizi sono adatti per chi soffre di diabete. Attività a basso impatto come camminare, nuotare, o andare in bicicletta sono spesso raccomandate.

Controllo Pre-Esercizio: Verificare i livelli di zucchero nel sangue prima dell’esercizio è vitale per evitare ipoglicemia o iperglicemia durante l’attività fisica.

Attenzione ai Piedi: Indossare scarpe adatte e controllare regolarmente i piedi per rilevare eventuali ferite o abrasioni è essenziale.

Idratazione e Alimentazione: Mantenersi idratati e assicurarsi di avere a disposizione spuntini a basso indice glicemico può aiutare a gestire i livelli di zucchero nel sangue durante l’esercizio.

Adattare l’Esercizio alle Proprie Esigenze

È importante che le persone con diabete consultino il loro medico prima di iniziare qualsiasi programma di esercizio fisico. Questo permette di adattare l’attività fisica alle proprie condizioni di salute, età e livello di fitness. Ad esempio, per chi ha complicazioni del diabete come neuropatia o retinopatia, alcuni tipi di esercizio potrebbero non essere sicuri.

Monitoraggio e Gestione

Durante l’attività fisica, è importante monitorare come il corpo reagisce. I sintomi di ipoglicemia (come vertigini, tremori o sudorazione) devono essere immediatamente affrontati con un rapido apporto di zuccheri. Dopo l’esercizio, è utile controllare di nuovo i livelli di zucchero nel sangue per assicurarsi che siano nei limiti sicuri.

Incorporare l’attività fisica nella routine quotidiana è una strategia chiave nella gestione del diabete. Non solo aiuta a controllare i livelli di zucchero nel sangue, ma migliora anche la salute cardiovascolare, riduce lo stress e aumenta il benessere generale. Tuttavia, è fondamentale approcciare l’esercizio fisico con consapevolezza e precauzione, soprattutto per prevenire gli infortuni e gestire in modo sicuro i livelli di zucchero nel sangue; l’attività fisica è un potente strumento per vivere una vita sana e attiva nonostante il diabete, ma deve essere praticata in modo sicuro e sotto la guida di professionisti sanitari.

Facci sapere la tua opinione
+1
9
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
Dott. Eugenio Destrero

Dott. Eugenio Destrero

Fisioterapista specializzato in riabilitazione ortopedica, neurologica e ginnastica posturale, è rinomato per i suoi trattamenti personalizzati che favoriscono il benessere e il recupero funzionale dei pazienti.